Pannelli solari stradali

In futuro percorreremo strade lastricate di pannelli fotovoltaici?

Il sole può colpire alcune strade fino al 90% della giornata. Per questo alcune società nell’UE e negli Stati Unisti stanno sperimentando pannelli solari da installare su asfalto. In Francia un produttore spera di distinguersi dalla massa con un progetto fattibile, riducendo i costi.


Il fotovoltaico sta trovando spazi sempre più ampi e viene installato un po’ ovunque, anche discariche o addirittura vestiti. Quindi perché non anche le strade? In effetti nel mondo sono varie le aziende che stanno lavorando a quest’idea, alcune con idee ambiziose che prevedono al ricarica wireless di veicoli elettrici in movimento.
Fantascienza? Nel 2014 nei Paesi Bassi è stata inaugurata la prima pista ciclabile solare, completamente lastricata con pannelli fotovoltaici. La Francia ha annunciato di voler installare – nei prossimi 5 anni – 1.000km di “strade solari”, progettate per fornire elettricità a 5 milioni di persone. E non è tutto: la tedesca Solmove ha intenzione di portare i pannelli fotovoltaici sulle strade tedesche, mentre Solar Roadways, società statunitense, ha ricevuto fondi federali dal governo per testare la tecnologia fotovoltaica applicata alla strada.
Ma i pannelli fotovoltaici possono davvero ricoprire le nostre strade in luogo del comune asfalto? Alcuni criticano questi progetti attaccandone costi, efficienza e durabilità nel tempo. Chi invece propone queste tecnologie ne loda le qualità: la superficie che offre una trazione simile all’asfalto e sopporta il peso dei TIR e può includere sistemi di segnalazione a LED o addirittura elementi riscaldanti per sciogliere neve e ghiaccio.
Si stima che se tutte le strade degli Stati Uniti fossero riconvertite a tecnologia fotovoltaica, si produrrebbe una quantità di energia elettrica pari a tre volte il fabbisogno americano. Con evidenti vantaggi in termini di emissioni di gas serra.
Due punti problematici, al momento, sono rappresentati dal costo di questa tecnologia e la polvere che si accumula sulla sede stradale (particelle di pneumatico, particolati) andando a coprire porzioni di ogni pannello, riducendone l’efficienza. Cosa ci dice l’esperienza neerlandese?
Nel primo anno dopo l’installazione, i 70 metri della pista ciclabile ad Amsterdam coperti con pannelli hanno prodotto più energia di quanto ci si attendeva e abbastanza per sopperire al fabbisogno di tre unità abitative. Una tecnologia agli albori che promette di rivoluzionare il nostro modo di viaggiare e di produrre energia. Pannelli solari stradali

CONTATTI:

Sede legale: Piazza Serenissima 60, 31033 Castelfranco Veneto (TV)
Sede operativa : Via dell'Artigianato 23, Loreggia (PD)
E-mail : info@elettra-italy.com
Telefono : 049 9302168/69
Fax : 049 9302170

Seguici su:

Orario reperibilità:

Assistenza 24h su 24

ItalyEnglishFrenchSpain